Hyperballad

Come si disegna una delle proprie canzoni preferite?
Mi è sempre piaciuto vagare con la mente durante i miei ascolti, alla ricerca delle giuste atmosfere, forme e colori che potessero rappresentare e interpretare le emozioni suscitate da un brano musicale.
Questo autunno, grazie ad Arthink Editions, mi è capitata l’occasione di poter mettere su carta una di queste immagini.
Ecco una piccola anteprima del risultato:

Hyperballad

It’s real early morning
No-one is awake
I’m back at my cliff
Still throwing things off
I listen to the sounds they make
On their way down
I follow with my eyes ‘til they crash
Imagine what my body would sound like
HyperballadSlamming against those rocks
When it lands
Will my eyes
Be closed or open?

I go through all this
Before you wake up
So I can feel happier
To be safe up here with you…

 

Listen ☁ “Hyperballad” by Björk – Official video
Find out more | vote ☁ 546 – #VinylArthink Contest


La mia immagine è stata selezionata dalla giuria di Arthink Editions tra le prime 25 opere in concorso, sarà stampata come arthink-book e farà parte di una mostra che si terrà a Formia dal 1° al 10 dicembre 2017.

2 risposte a "Hyperballad"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...